Liceo Sesto Properzio • Assisi
Progetto Gemma

Nell'a.s. 2019-2020, il Liceo Properzio è stata individuato come sede di riferimento regionale del progetto Gemma, sotto la responsabilità dell'esperto esterno Prof. Enrico Tombesi (Fondazione Golinelli). Il progetto proporrà tre diversi corsi di formazione rivolti ai docenti, sull'utilizzo delle risorse digitali per sviluppare progressivamente l’autonomia nello studio e la personalizzazione dei percorsi didattici curricolari. Per il calendario e l'iscrizione clicca qui.

1) Cyber Angels – consapevolezza nella società digitale. L’obiettivo del programma di formazione è di offrire ai docenti elementi e materiali per formare alcuni studenti in modo da poter assumere il ruolo di CyberAngels, ovvero di riferimento e supporto per i loro compagni.

2) Matematica con la Khan Academy. Il percorso ha l’obiettivo di formare i docenti ad integrare nell’attività curricolare di studio della matematica le risorse digitali gratuite presenti nella piattaforma internazionale Khan Academy. Questa attività consente di colmare le lacune di matematica con esercizi personalizzati in base alle esigenze di ogni studente e applica strategie motivazionali mutuate dai videogiochi che risultano attraenti per i ragazzi. I docenti potranno sperimentare con i loro studenti gli esercizi online di matematica e potranno creare una classe virtuale per seguire l’attività dei loro studenti.

3) Tre letture ravvicinate – riprogettare la didattica per motivare e stimolare la riflessione personale. Il metodo delle tre letture ravvicinate rappresenta un framework progettuale per sviluppare attività didattiche capaci di motivare e coinvolgere gli studenti nello studio di argomenti curricolari o interdisciplinari. Questo approccio consente di sviluppare negli studenti competenze trasversali, come quella di “Imparare a imparare”, che saranno sempre più importanti nella società digitale. Il metodo delle Tre letture ravvicinate è applicabile a documenti testuali e filmati e si articola in attività didattiche relative a tre fasi:

a)  motivazione: sviluppo della curiosità e meccanismi per sviluppare l’interesse autentico per il documento affrontato

b) analisi critica multimediale/multilinguistica: individuazione e valutazione delle informazioni, approfondimento degli aspetti di strutturazione dell’informazione rispetto al canale comunicativo, sintassi, morfologia linguistica e semantica.

c) rielaborazione personale: collegamenti con conoscenze pregresse, esperienze e interessi individuali.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.